Notizie locali

Archivio

Coronavirus: Papa Francesco, 'pandemia ha amplificato povertà e ingiustizie'

Di Redazione

Città del Vaticano, 29 gen. (Adnkronos) - La pandemia del coronavirus ha reso ancora più forti ed evidenti le diseguaglianze sociali e va affrontata con coraggio e speranza, mettendo al bando la tentazione dell'indifferenza verso gli altri, magari mascherandola con la necessità del 'distanziamento sociale' imposto dall'esigenza di evitare le situazioni di contagio. E' il monito che Papa Francesco lancia nel Messaggio per la 'Giornata Missionaria Mondiale', che si celebrerà il prossimo 17 ottobre.

Pubblicità

"L'attuale momento storico non è facile - riconosce il Pontefice - La situazione della pandemia ha evidenziato e amplificato il dolore, la solitudine, la povertà e le ingiustizie di cui già tanti soffrivano; e ha smascherato le nostre false sicurezze e le frammentazioni e polarizzazioni che silenziosamente ci lacerano".

Inoltre, "i più fragili e vulnerabili hanno sperimentato ancora di più la propria vulnerabilità e fragilità. Abbiamo vissuto lo scoraggiamento, il disincanto, la fatica. Perfino l'amarezza conformista, che toglie la speranza, ha potuto impossessarsi dei nostri sguardi".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: