Notizie locali

Archivio

**Spazio: Asi, primi passi dell'Italia verso la Luna** (2)

Di Redazione

(Adnkronos) - "La firma è un fondamentale passaggio dalle caratteristiche importanti per le ricadute del settore spaziale italiano attraverso la partecipazione nella missione Artemis. Il nostro Paese -afferma l'Agenzia Spaziale Italiana- possiede due requisiti fondamentali che lo rendono un affidabile partner privilegiato degli Stati Uniti nel programma lunare. Il primo elemento chiave è la strettissima collaborazione dell'Asi e dell'industria italiana con le omologhe di oltreoceano nell'ambito del volo umano spaziale che affonda le sue radici nelle strette relazioni e produzioni industriali da oltre trent'anni". Il secondo elemento distintivo evidenziato da Asi è "la perfetta combinazione presente sul territorio nazionale di esperienza e capacità di progettazione e costruzione di habitat spaziali, riconosciuta a livello mondiale".

Pubblicità

In particolare, l'Asi rimarca che "le competenze e capacità produttive dell'Italia le consentono di ambire a sviluppare una soluzione abitativa evoluta, compatibile con l'ambiente di superficie lunare e in grado di servire sia moduli di trasferimento (lander) che successivi habitat permanenti (shelter) che veicoli pressurizzati per lunghe percorrenze (pressurized rover)". A questo "si affianca la possibilità di valutare il trasferimento di alcuni elementi tecnologici di una simile struttura anche ad applicazioni di logistica per lo spazio profondo (deep space cargo)".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: