Notizie locali

Archivio

**Arte: Bernini record all'asta, statua in marmo venduta per quasi 9 milioni di dollari**

Di Redazione

New York, 29 gen. - (Adnkronos) - Prezzo record per una scultura realizzata da un giovanissimo Gian Lorenzo Bernini (1598-1680), considerato il massimo protagonista dell'arte figurativa barocca. Il suo capolavoro in marno "Autunno" (125.5 cm di altezza), eseguito tra il 1616 e il 1618, quando non era ancora ventenne, con la collaborazione del padre Pietro, è stato battuto oggi all'asta da Sotheby's a New York per quasi 9 milioni di dollari (per la precisione 8.881.500).

Pubblicità

La scultura raffigura "Autunno", un uomo barbuto, un gigante dei boschi, alla ricerca dei frutti, simbolo di prosperità e rinascita. Era il 1615 quando il 17enne Bernini - ancora troppo giovane per assumere incarichi in maniera autonoma - accettò di scolpire la statua insieme al padre su commissione del principe Leone Strozzi, che poi la espose nella sua villa di Roma.

"Autunno" di Bernini fu acquistato privatamente nel 1991 dalla collezionista statunitense Hester Diamond (1928-2020), i cui eredi lo hanno messo in vendita da Sotheby's. La statua è appartenuta agli eredi della famiglia Strozzi fino all'Ottocento, poi passato in una collezione privata francese e comprato nel 1988 dal gallerista londinese Anthony Roth. Il marmo è stato esposto al Metropolitan Museum of Art di New York ne 2006 e al Rijksmuseum di Amsterdam per la mostra "Caravaggio - Bernini: Baroque in Rome" nel 2020.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: