Notizie locali

Archivio

M5S: Crimi, 'ora avanti coesi, basta commiserarci'

Di Redazione

Roma, 19 feb. (Adnkronos) - "Queste sono le ultime considerazioni che mi riservo di esprimere riguardo al momento attraversato dal MoVimento 5 Stelle, perché credo si debba smetterla di guardarci allo specchio, di commiserarci. Dentro ogni comunità di persone esistono naturalmente dei contrasti, ma non possiamo imporli all'esterno, come qualcuno sta facendo da mesi". Lo scrive Vito Crimi nel lungo post in cui annuncia le espulsioni per i deputati M5S che non hanno votato la fiducia al governo Draghi, rimarcando che quella del Movimento non sarà comunque una fiducia incondizionata.

Pubblicità

"Il MoVimento cresce e si evolve - prosegue - e deve farlo nei suoi spazi. Fuori dobbiamo guardare ai cittadini, al Paese che sta affrontando la più grave crisi economica e sociale dal dopoguerra ad oggi e che il gesto folle di un irresponsabile ha trascinato in una crisi di governo in piena pandemia. Coraggio, serriamo le fila e andiamo avanti", conclude il capo politico reggente.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: