Notizie locali

Archivio

Messina: Gdf sequestra oltre 39 mila giocattoli senza requisiti di sicurezza (2)

Di Redazione

(Adnkronos) - Le Fiamme Gialle della Compagnia di Taormina, invece, nel corso di altro controllo, hanno sequestrato 3.550 prodotti privi dei prescritti requisiti di sicurezza, ovvero privi della marcatura CE, come noto necessaria a dimostrare la rispondenza del prodotto a tutti i requisiti essenziali di sicurezza ed il rispetto di tutte le procedure di conformità, secondo quanto indicato dalle vigenti normative, nonché individuato e posto sotto sequestro centinaia di articoli recanti marchi contraffatti, tra cui gadget di un famosissimo brand dedicato ad un duo di “youtubber”, segnalando il titolare della ditta, per il reato di contraffazione.

Pubblicità

Analogamente, sulla fascia tirrenica, i Reparti dipendenti dal Gruppo di Milazzo, nel corso dei mirati controlli eseguiti, hanno riscontrato analoghe irregolarità, in ordine all'assenza della marcatura “CE” e delle prescritte informazioni minime, ovvero rinvenendo articoli recanti marchi contraffatti, anche in questo caso segnalando una persona per il reato di contraffazione. Più in particolare, complessivamente, i finanzieri della Compagnia di Milazzo, della Tenenza di Capo d'Orlando, della Tenenza di Barcellona e della Tenenza di Sant'Agata di Militello hanno sequestrato oltre 35.000 prodotti, tra articoli di Carnevale (costumi, mascherine, lacche colorate per cappelli, bombolette di schiuma a spray, coriandoli, cappelli et similia), prodotti per la cura della persona, nonché articoli di cancelleria e utensili per la cucina.

"Si tratta di prodotti non a norma e, pertanto, “dannosi” per la salute degli utilizzatori, oltre ad articoli recanti capi contraffatti - dice la Gdf -L'operazione testimonia, ancora una volta, il costante impegno profuso dal Corpo a presidio della sicurezza e salvaguardia della salute pubblica, non disgiunta da una sempre maggiore ed incisiva azione di legalità nel più ampio contesto dell'ordine e della sicurezza economico-finanziaria, con particolare riguardo alla tutela dei diritti dei consumatori finali e della libertà di concorrenza del mercato".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: