Notizie locali

Archivio

Covid: Locatelli, 'limitante numero dosi vaccino, stime produttori ottimistiche'

Di Redazione

Milano, 21 feb. (Adnkronos) - "La limitante di questa fase è stato il numero di dosi che sono state rese disponibili, a oggi ne abbiamo avute 4 milioni e 700 mila e ne abbiamo usate circa i tre quarti delle dosi. Non è un problema che riguarda solo l'Italia, ma tutta l'Europa". Così Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di Sanità, interviene alla trasmissione 'Mezz'ora in più' su Rai3.

Pubblicità

Quanto alla collocazione italiana in Europa sulle vaccinazioni ha spiegato che "tra numero di dosi e persone vaccinate come prima dose siamo il secondo paese in Europa, se si considera la seconda siamo il primo".

Locatelli segnala l'elevata efficacia del vaccino AstraZeneca, si dice fiducioso di poter rispettare il cronoprogramma e ritiene che le stime di chi produce vaccini "sono state ottimistiche come i numeri ci dimostrano". Quanto ai dispositivi di protezione, "io credo che già la singola mascherina sia assolutamente efficace".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: