Notizie locali

Archivio

Fdi: Nencini, 'non bastano scuse a Meloni, no giustificazioni'

Di Redazione

Roma, 21 feb. (Adnkronos) - “Le scuse non bastano. Le offese sessiste - vacca, scrofa...- del professor Gozzini a Giorgia Meloni hanno un peso maggiore se provengono dalla lingua di un educatore di ragazze e ragazzi, e non spiego perché. Io sto con Giorgia senza se e senza ma e mi incazzo quando leggo giustificazione di parte. Questi intellettuali saccenti abituati a consumare le suole nei salotti di certa sinistra non sempre hanno da insegnare qualcosa”. Così in un post il senatore del Psi, Riccardo Nencini.

Pubblicità

"Un mese fa, quando si celebravano i 100 anni di nascita del PCI, proprio Gozzini ebbe a scrivere sulle colonne di Robinson che il PCI era stato decisivo, a cavallo tra anni sessanta e anni settanta, nella realizzazione delle grandi riforme: dalle regioni allo statuto dei lavoratori, dal divorzio alla riforma della sanità. Già, come no”, ironizza Nencini.

“Erano i socialisti ad essere all'opposizione, Loris Fortuna e Giacomo Brodolini erano pericolosi sovversivi e Gigi Mariotti, che la sanità la riformò rendendola pubblica, era un trozkista”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: