Notizie locali

Archivio

Recovery: Amendola, 'contrasto a diseguaglianze, uniti per vincere sfida'

Di Redazione

Roma, 8 mar. (Adnkronos) - “Contrastare le diseguaglianze di genere e la disparità fra Nord e Sud, e, al contempo, mettere al centro le generazioni future. Questa è la sfida del Recovery. Per vincerla dobbiamo procedere uniti - Governo, Regioni, enti locali e parti sociali -. A fine aprile presenteremo a Bruxelles un piano che renderà il nostro Paese più giusto, più verde e più digitale”. Così il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega agli Affari europei, Vincenzo Amendola, a margine dell'audizione presso le commissioni riunite Bilancio e Politiche Ue di Camera e Senato.

Pubblicità

“Con il Governo Draghi - precisa Amendola - siamo in una nuova fase di lavoro, che vede nel dicastero dell'Economia e Finanze il coordinatore del Piano, ma sempre con la strettissima collaborazione dei ministeri coinvolti nella definizione delle azioni di settore. Il Dipartimento per le Politiche Europee assicura al Mef la massima collaborazione”.

“Si tratta ora di completare, modificare dove necessario e perimetrare il documento finale del Recovery plan che nella sua struttura di base vede confermate le sei priorità strategiche articolate in missioni. Domani ho convocato la cabina di regia di tutti i capidelegazione italiani al Parlamento europeo”, conclude il sottosegretario.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: