Notizie locali
Pubblicità

Tech

A Catania nasce un' "Isola" per l'innovazione d'impresa

Un centro di innovazione sociale, culturale e tecnologica, ha preso corpo nei saloni dello storico Palazzo Biscari. La nuova sfida per il futuro di un Sud che riparte grazie a progetti di impatto sociale

Di Carmen Greco

 

Pubblicità

 

Catania. Un grande e moderno luogo di scambio dove fare impresa innovativa. Cambia pelle Palazzo Biscari, storico palazzo Settecentesco a Catania e diventa un hub per le giovani imprese del futuro. È stato inaugurato ieri "Isola" uno spazio d’incontro per progettare lo sviluppo el Sud e dare corpo a progetti dal forte impatto sul territorio. 

Un investimento da un milione di euro da parte di Arcadia Holding che ha permesso la ristrutturazione di un'ala dell'edificio adibita a spazio per il co-working ma non solo. "Isola" è una piattaforma di culture transformation in cui esprimere al meglio le potenzialità dei progetti di innovazione e formazione rivolti alle grandi aziende e ai talenti del Mezzogiorno fortissimamente invogliati a restare al Sud.

Da ieri e fino a venerdì 25 Isola ospiterà "Make in South", una serie di dibattiti, incontri e panel di approfondimento legati a nuove opportunità di formazione e lavoro per confrontarsi, immaginare la “new normality” e scriverne qualche pagina che porti impatto nel Mezzogiorno, per ritrovare tutte le opportunità che la crisi lascia dietro di sé. La tappa del G20 a Catania - da domani al 23 giugno - è anche l'occasione per attrarre aziende, talenti, uomini e donne di cultura e d’impresa che insieme provano a tracciare il profilo del “fare al Sud”. Le cinque giornate saranno dunque un cantiere aperto per approfondire i modelli di evoluzione sociale e del mondo del lavoro che hanno attratto l’attenzione di importanti corporate, pronte a investire sullo sviluppo del Sud.

 

 

Antonio Perdichizzi, amministratore di Arcadia Holding

Numerosi i partner che hanno già aderito e che animeranno i diversi panel e gli eventi previsti: da Invitalia e UniCredit, per parlare di nuovi modelli di imprenditorialità a Manpower, Junior Achievement e Elis, con cui si approfondiranno i temi del lavoro e dell’educazione imprenditoriale.

Attraverso la nuova tecnologia XGS-PON e la capillare rete in fibra ottica FTTH di Open Fiber realizzata a Catania per la prima volta in Italia, Vodafone fornirà a "Isola" il servizio di connettività a 10 Gigabit al secondo in download e upload, prestazioni all’avanguardia che permetteranno a imprese e start up di accelerare i loro processi di trasformazione digitale.

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA