Notizie locali
Pubblicità

Tech

Tutto pronto per un videogame “Made in Sicily” in realtà virtuale. Data di lancio prevista: fine settembre 2021

Di Redazione

Un giallo. Un viaggio. Una voglia di scoperta, un gioco in realtà virtuale, in prima persona, un’ avventura punta e clicca con sorprese, enigmi e un percorso pieno di insidie. Un gioco didattico ma anche emozionante, dall’ alto impatto sensoriale.
Il videogame è stato studiato per Oculus Quest 2, HTC VIVE e Oculus Rift e una versione preliminare verrà distribuita su Oculus Store e Steam a fine settembre 2021.
Il titolo si propone di essere il primo di una serie di giochi ambientati nel territorio siciliano. Il videogame è stato prodotto, in Sicilia, da D-Service Italia, un’azienda operante nel settore ICT e delle new technologies, all’avanguardia nell’impiegare tutte le tecnologie disponibili sul mercato, o ad inventarne di nuove. Nel 2019 l’azienda ha aperto uno studio interno, “AlphaOmega42”, specializzato nello sviluppo di giochi per dispositivi di telefonia mobile e per la realtà virtuale e aumentata.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA