Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

Disposizioni

Divieto di balneazione a Marsala nel tratto di mare antistante le Cantine Florio

E’ stato accertato lo sversamento a mare di acque reflue, "problema che si ripresenta da diverso tempo in quella fascia costiera", si legge in una nota diffusa dal comune.

Di Redazione |

Il sindaco di Marsala, Massimo Grillo, ha emanato un’ordinanza di divieto di balneazione e pesca nel tratto di mare antistante le “Cantine Florio”.

E’ stato accertato lo sversamento a mare di acque reflue, “problema che si ripresenta da diverso tempo in quella fascia costiera”, si legge in una nota diffusa dal comune. Allertata la competente Asp Trapani, è stato eseguito il campionamento delle relative acque e le successive analisi hanno indicato, come si legge in una nota, “alti indici di inquinamento batterico (enterococchi intestinali ed escherichia coli)”. Da qui l’emanazione del provvedimento che, precisa la nota, “non ha nulla a che vedere con i lavori in corso per il progetto waterfront, essendo soltanto volto a salvaguardare la salute pubblica”. Il divieto di balneazione e pesca resterà in vigore fino al ripristino delle condizioni igienico sanitarie nel tratto di mare interessato, fanno sapere dal Comune.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA