Notizie locali
Pubblicità

Trapani

Trainano una barca (col Gps) appena rubata, fermati e denunciati dai carabinieri

Nei guai due marsalesi di 24 e 30 anni : che si accingevano all’alaggio nella zona del molo dei pescatori di contrada Sappusi

Di Redazione

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Marsala hanno denunciato, per il reato di ricettazione, due marsalesi di 24 e 30anni in quanto trovati in possesso di una barca di circa 6.5 metri con un motore fuoribordo di 150 cv, risultata rubata poche ore prima da un pontile nel trapanese.

Pubblicità

La barca era rimorchiata con un altro natante e i due si accingevano all’alaggio nella zona del molo dei pescatori di contrada Sappusi. Il ritrovamento della barca è stato possibile grazie all’immediato allarme lanciato dal proprietario dell’imbarcazione che in piena notte ha contattato la Centrale Operativa dei Carabinieri, segnalando il furto. L’imbarcazione era dotata di un GPS e i Carabinieri sono riusciti a localizzare immediatamente la direzione di fuga. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA