Notizie locali
Pubblicità

Trapani

Morto Vito Maggio, nonno materno di Denise Pipitone

La figlia Piera, mamma della piccola scomparsa 17 anni fa a Mazara Del Vallo, lo comunica su Facebook

Di Redazione

E’ morto Vito Maggio, il nonno materno di Denise Pipitone la bambina scomparsa da Mazara del Vallo il 1 settembre 2004, quando non aveva ancora compiuto 4 anni. Lo ha reso la madre della piccola, Piera Maggio, con un messaggio sulla propria pagina di Facebook: «Non c'è età che tenga per l’amore dei figli per i genitori. Ciao papà, Rip, cerchiamodenise.it». Dopo la pubblicazione sono arrivati migliaia di commenti alla notizia, accompagnate da ricordi e condoglianze a Piera Maggio per la morte del padre. 

Pubblicità

 Vito Maggio fu uno dei testimoni ascoltati nel processo di primo grado che si tenne in Tribunale, a Marsala, per il sequestro della nipotina Denise Pipitone "Tre mesi prima della scomparsa di mia nipote - dichiarò in aula, il 25 gennaio 2011, il nonno della piccola - Anna Corona mi incontrò per strada e mi mostrò la foto di mia nipote, chiedendomi se non assomigliava a Piero (Pulizzi, padre naturale della piccola, ndr) e mi disse: 'gliela faccio pagare…', ma non mi fece esplicitamente il nome di Piera». Della minaccia di Anna Corona aveva parlato anche Antonino Pipitone, ex marito di Piera Maggio, che nel corso del processo ha dichiarato di averlo appreso dal suocero.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: