Notizie locali
Pubblicità

Trapani

Riprende il collegamento con la nave tra Mazara e Pantelleria

Ufficialmente autorizzato fino al 15 settembre

Di Redazione

La società Caronte & Tourist spa, autorizzata dalla Regione Siciliana, ha ripristinato stamani il collegamento marittimo Mazara-Pantelleria e viceversa che era stato attivato lo scorso 22 luglio e sospeso lo scorso 17 agosto. Il collegamento è ripreso già dalla mezzanotte di ieri, con nave Pietro Novelli che è partita dal porto di Pantelleria giungendo al porto di Mazara alle ore 6,15. Alle ore 9 di stamani la nave è ripartita per Pantelleria.

Pubblicità

Il collegamento, ufficialmente autorizzato fino al 15 settembre salvo proroghe, prevede pertanto: partenza dal Porto di Pantelleria alla mezzanotte del lunedì e del mercoledì con arrivo al porto di Mazara del Vallo alle ore 6,15 del martedì e giovedì; partenza dal porto di Mazara del Vallo alle ore 9 del martedì e giovedì con arrivo al porto di Pantelleria alle ore 13,30.

Nonostante il ripristino del collegamento sperimentale, le amministrazioni comunali di Mazara del Vallo non mutano la propria presa di posizione espressa dai sindaci Quinci e Campo con la richiesta esplicita che il collegamento diventi stabile. "E' assolutamente necessario - hanno sottolineato i due primi cittadini - che l’assessorato alle Infrastrutture regionale proceda con urgenza al bando di gara per l’affidamento definitivo del servizio della tratta. Non è più accettabile questa formula 'sperimentale'. La gara per l’affidamento pluriennale della tratta è l’unica via risolutiva e necessaria, a garanzia di svolgimento del collegamento e che darà anche la possibilità di programmare, promuovere, organizzare i servizi annessi con largo anticipo. Soprattutto impedirà - hanno aggiunto - che la tratta possa essere oggetto di continue sospensioni da un momento all’altro senza che le due amministrazioni comunali possano fare nulla». 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: