Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

Trapani

Trapani, Open Fiber porta la fibra veloce a 12.000 utenze tra case e uffici

Di Redazione |

TRAPANI – Fibra ottica già disponibile per 12mila unità immobiliari a Trapani. Lo annuncia Open Fiber che ha l’obiettivo di raggiungere 23mila tra case, negozi e uffici nella città siciliana.

Con un investimento diretto di circa 8 milioni di euro, la società guidata da Elisabetta Ripa sta per completare a Trapani una infrastruttura di telecomunicazioni a banda ultralarga estesa per 126 chilometri. I lavori – si legge in una nota – procedono velocemente anche grazie alla collaborazione del Comune di Trapani, governato dal sindaco Giacomo Tranchida.

«La centralità del progetto Open Fiber per lo sviluppo digitale di Trapani – afferma l’assessore ai lavori pubblici Dario Safina – ci è stato ben chiaro fin dal primo contatto con questa realtà imprenditoriale. La pandemia ha poi fatto il resto, accelerando in maniera imprevista un cambiamento già in atto divenuto così imprescindibile. È perciò fondamentale che, a pochi mesi dall’avvio dei cantieri, una buona fetta della popolazione possa già usufruire di servizi digitali all’avanguardia. Per quanto riguarda il Comune di Trapani, esente da qualsiasi esborso grazie a un’opera a investimento interamente privato, continueremo a dialogare con Open Fiber per armonizzare l’intervento e ridurre al massimo i disagi per la popolazione. Siamo del resto certi di trovare nei nostri concittadini pazienza ma soprattutto consapevolezza: quella tecnologica è una sfida che Trapani e i trapanesi stanno vincendo per il bene della città». COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: