Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

agenzia

**Abruzzo: Boschi, ‘da Sardegna spinta, partita contendibile e D’Amico se la gioca’**

Di Redazione |

Roma, 1 mar. “Sono già stata in Abruzzo e ci tornerò domani a fare campagna. D’Amico è un candidato bravo, una persona capace, in gamba con alle spalle non solo un’esperienza da economista ma anche una grande attenzione all’educazione, a come trattenere i giovani per dare loro opportunità in Abruzzo. Da professore ha lavorato anni all’università e lui dice ‘noi li formiamo ma poi sono costretti ad andarsene’. E lui da risposte molto concrete, sta molto sui temi dell’Abruzzo, sulle risorse sprecate in questi anni da Marsilio, sulla condizione della sanità nellaa regione”. Così Maria Elena Boschi di Iv ospite del Forum Adnkronos al Palazzo dell’Informazione.

“Dopodiché credo che la Sardegna abbia dimostrato che la Meloni non è imbattibile, che ci può essere un’alternativa e questo da una spinta anche emotiva alla partecipazione: non c’è un’ultima settimana di rassegnazione, anzi c’è un’ultima settimana di campagna elettorale per andare prendersi i voto uno a uno e io credo che possa aumentare la partecipazione. Perché c’è l’idea che sia contendibile, che la partita non sia chiusa e D’Amico ha chances”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: