Notizie Locali


SEZIONI
Catania 34°

Ultimi aggiornamenti

Atletica: Faniel in gara ad Osaka, torna a correre una maratona dopo 15 mesi

None

Di Redazione |

Osaka, 23 feb. – È di nuovo maratona per Eyob Faniel. Torna a correre sui 42,195 chilometri il primatista italiano, domenica a Osaka, in Giappone. La sua ultima uscita sulla distanza risale a più di un anno fa con lo splendido terzo posto di New York, nel novembre del 2021, per riportare un atleta europeo sul podio della Grande Mela come non accadeva da oltre un ventennio. Nella scorsa stagione il portacolori delle Fiamme Oro è stato invece condizionato dai problemi fisici, che gli hanno impedito di partecipare alle rassegne internazionali: dopo tre mezze maratone nella prima parte dell’anno, è rientrato nel test event degli Europei di cross a Venaria Reale, chiuso al sesto posto. Poi un periodo di preparazione in Eritrea, la sua terra di origine, per rimettersi alla prova nella specialità di cui detiene il record italiano con il crono di 2h07:19 stabilito a Siviglia nel 2020.

L’azzurro è già sbarcato nel Sol Levante e sarà al via in una gara che annuncia sette atleti con un primato personale inferiore a 2h07 tra i quali gli etiopi Hailemaryam Kiros e Abayneh Degu (2h04:41 e 2h04:53 a Parigi nel 2021), l’ugandese Victor Kiplangat (2h05:09 ad Amburgo l’anno scorso) e il keniano Moses Kibet (2h05:20). Nella manifestazione che raccoglie l’eredità della classica maratona di Otsu, l’obiettivo per il trentenne veneto è di seguire il più possibile i “pacer” che correranno a un ritmo di 3 minuti ogni mille metri per i primi 30 chilometri. Partenza alle 9.15 ora locale, nella notte italiana (1.15) di domenica 26 febbraio.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA