Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

agenzia

Booking, faro Antitrust, presunto abuso posizione dominante

L'Autorità avvia un'istruttoria, svolte ispezioni nelle sedi

Di Redazione |

ROMA, 22 MAR – L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha avviato un procedimento istruttorio nei confronti di Booking.com (Italia) srl, Booking.com B.V. e Booking.com International B.V. per accertare un presunto abuso di posizione dominante nel mercato dei servizi online di intermediazione e prenotazione di strutture alberghiere. Lo fa sapere l’Authority in una nota, spiegando che Booking attuerebbe una strategia per ridurre l’autonomia delle strutture alberghiere italiane nel definire i prezzi tra i canali di vendita online. Ne deriverebbero effetti escludenti nel mercato dei servizi online di intermediazione e di prenotazione. Nella giornata di ieri, si precisa, i funzionari dell’Autorità hanno svolto ispezioni nelle sedi di Booking.com (Italia) srl, con l’ausilio del Nucleo speciale Antitrust della Guardia di Finanza.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: