Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

agenzia

Borsa: l’Asia chiude in calo, timori su crescita economica

Tokyo cede l'1,7%. Lo yen si rafforza su euro e dollaro

Di Redazione |

MILANO, 07 DIC – Le Borse asiatiche chiudono in calo in scia con Wall Street e con l’andamento del prezzo del petrolio. Gli investitori guardano anche alla situazione del debito cinese mentre aumentano i timori per un rallentamento della crescita economica globale. In forte aumento i rendimenti dei titoli di Stato del Giappone. Seduta in flessione per Tokyo (-1,76%). Sul mercato dei cambi lo yen prosegue la fase di rivalutazione sul dollaro, a un livello di 146,10 e sull’euro a 157,20. A contrattazioni ancora in corso in calo anche Tokyo (-1,1%), Shanghai (-0,1%), Shenzhen (-0,3%), Seul (-0,1%) e Mumbai (-0,2%). Sul fronte macroeconomico si guarda alla produzione industriale di Germania e Italia, il Pil finale del terzo trimestre dell’Eurozona e dagli Usa le richieste settimanali di disoccupazione.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: