Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

agenzia

Calcio: De Siervo, ‘contenti per accordo con Sky-Dazn, su diritti estero non ci poniamo limiti’

Di Redazione |

Roma, 2 nov. – “Siamo contenti perché non abbiamo abbandonato la nostra strategia di trasformare la Lega in una vera e propria media company. Dazn trasmetterà il nostro canale Radio Serie A, lanciato appena tre mesi fa. Allo stesso tempo siamo riusciti a garantire un minimo di 900 milioni di euro e il 50% dei profitti di Dazn oltre i 750 milioni di euro di ricavi a stagione. Alla fine, abbiamo ottenuto i vantaggi della creazione del nostro canale senza assumerci i rischi in un contesto economico molto difficile”. Così l’amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo, in un’intervista a ‘L’Equipe’.

“La nostra offerta comprendeva più di dieci diverse configurazioni, quattro mesi di trattative private con le emittenti sono diventati venti -aggiunge De Siervo-. Alla fine, quella che massimizza i nostri ricavi è quella che garantisce a Dazn dieci incontri settimanali, sette dei quali esclusivi. Sky trasmetterà tre partite in co-esclusiva e tutte le partite in onda nei bar e negli alberghi”. Infine l’ad della Lega Serie A parla dei diritti tv per l’estero “Oggi incassiamo 250 milioni di euro a stagione. Per il prossimo ciclo non poniamo limiti. Il nostro prodotto ha un potenziale enorme, non ancora pienamente sfruttato. Negli ultimi anni abbiamo aperto uffici in regioni strategiche come gli Stati Uniti e il Medio Oriente e continueremo in Asia, Sud America e Africa”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: