Notizie Locali


SEZIONI
Catania 19°

agenzia

Calcio: Gravina, ‘scommesse? Chi ha sbagliato sarà punito ma non abbandoneremo i ragazzi’

Di Redazione |

Londra, 17 ott. – “Mi attribuiscono le responsabilità su quello che è successo ma non mi sento minimamente coinvolto. Umanamente sì. Per me i ragazzi sono dei figli. Questi ragazzi non sono carne da macello. Non si possono lanciare elenchi così. La ludopatia è una piaga sociale, non del calcio, non solo del calcio. Un milione e mezzo sono malati di ludopatia. Chi ha sbagliato deve essere punito, ma chi chiederà aiuto e c’è chi lo ha già fatto, noi lo aiuteremo. Non li abbandoneremo mai questi ragazzi”. Così il presidente della Figc, Gabriele Gravina, nel corso di un evento all’ambasciata italiana a Londra a poche ora dal match di Wembley tra gli azzurri e l’Inghilterra, valido per le qualificazioni a Euro 2024.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: