Notizie Locali


SEZIONI
°

agenzia

Calcio: Suarez saluta il Gremio in anticipo, destinazione Miami?

L'uruguaiano ritroverebbe Messi ed un calendario meno stressante

Di Redazione |

SAN PAOLO, 07 DIC – Luis Suarez ha concluso una stagione di successi con il Gremio, che ha però lasciato con un anno di anticipo a causa del dolore persistente al ginocchio destro, lasciando in dubbio il suo futuro sportivo. A fine 2022, l’attaccante uruguaiano, 37 anni, aveva firmato un contratto biennale con i “tricolores” di Porto Alegre, dopo un breve ritorno in patria, al Nacional de Montevideo. Ora ha deciso di lasciare dopo appena un anno un impegno secondo lui troppo gravoso a causa dell’intenso calendario del calcio brasiliano, dove la sua squadra ha giocato quest’anno 64 partite. L’ex centravanti di Liverpool e Barcellona ne ha disputate in totale 54, con un record lusinghiero: 29 reti e 17 assist in tutte le competizioni. Mercoledì sera ha salutato il calcio brasiliano, segnando una doppietta nella vittoria per 3-2 contro il Fluminense ed è arrivato secondo nella classifca marcatori del campionato nazionale con 17 gol. L’epilogo della sua brillante carriera potrebbe essere negli Stati Uniti? Voci parlano dell’Inter Miami, nella Major League Soccer (MLS), il cui calendario è più clemente e dove potrebbe ritrovare Lionel Messi, suo compagno degli anni al Barça (2014-2020). Per ora Suarez non commenta, limitandosi a dire che intende prendersi cura soprattutto della propria salute e della famiglia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: