Notizie Locali


SEZIONI
Catania 34°

Ultimi aggiornamenti

Calcio: una tripletta di Di Maria trascina la Juve a Nantes, bianconeri agli ottavi di Europa League

None

Di Redazione |

Nantes, 23 feb. – La Juventus vola agli ottavi di Europa League sulle ali di Angel Di Maria. Il ‘Fideo’ firma una tripletta allo stadio della Beaujoire di Nantes ed elimina i francesi dalla seconda competizione europea per club. Il 35enne fuoriclasse di Rosario sblocca il match al 5′ con un fantastico tiro a giro dal limite dell’area di rigore. Si ripete al 20′ procurandosi un rigore (rosso diretto a Pallois) e trasformandolo. Al 33′ della ripresa completa l’opera con un colpo di testa.

Lo stadio di Nantes è un catino infuocato che prova a spingere i propri beniamini verso un’impresa che dopo il pari dell’Allianz Stadium pareva possibile ma già dopo 5′ devono inchinarsi alla classe del campione del mondo. Il Fideo riceve una palla sulla destra e disegna una traiettoria mancina che passa sulle teste dei difensori e termina all’incrocio dei pali imprendibile per Lafont. Al 18′ altra meraviglia con uno slalom strepitoso: entra in area, Pallois lo ferma allargando il braccio. L’arbitro espelle il difensore francese e assegna il rigore. Di Maria trasforma per il 2-0 e il discorso qualificazione finisce in pratica qui.

Nel primo tempo c’è spazio anche per un palo di Kostic con un sinistro potente. Gli unici pericoli del Nantes li crea Blas in ripartenza e un sostenitore, che sul finire del primo decide di prendersi la scena invadendo il campo. Nella ripresa Lafont compie un grande intervento su Alex Sandro evitando momentaneamente il terzo gol, che arriva poco dopo la mezz’ora ancora con Di Maria che va a segno con un colpo estraneo al suo infinito repertorio: una rete di testa dopo una mischia in area di rigore. Tripletta e uscita anticipata, sotto i fischi della Beaujoire.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA