Notizie Locali


SEZIONI
Catania 33°

Ultimi aggiornamenti

Camera: oggi question time con Tajani, Lollobrigida e Giorgetti

Di Redazione |

Roma, 14 dic. Si svolge oggi, alle 15, il question time trasmesso dalla Rai in diretta televisiva dall’Aula di Montecitorio, a cura di Rai Parlamento: interverranno i ministri Antonio Tajani, Francesco Lollobrigida e Giancarlo Giorgetti. Il ministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale risponde a un’interrogazione sulle iniziative, in sede bilaterale e internazionale, per la tutela dei diritti umani in relazione alla violenta repressione delle proteste in atto in Iran (Serracchiani – PD-IDP).

Il ministro dell’Agricoltura della sovranità alimentare e delle foreste, Lollobrigida, risponde a un’interrogazione sulle iniziative per sostenere la competitività del comparto ortofrutticolo (Bergamini – Lega). Il ministro dell’Economia e delle finanze, Giorgetti, risponde a interrogazioni sulla presentazione del disegno di legge di ratifica della riforma del Trattato istitutivo del Meccanismo europeo di stabilità, alla luce del recente pronunciamento della Corte costituzionale tedesca (Marattin – Azione-IV-RE); sull’operatività del meccanismo della cessione del credito relativo alle agevolazioni fiscali in materia edilizia e iniziative di competenza volte a riavviare e consolidare il processo di acquisto e cessione dei medesimi crediti da parte degli operatori finanziari (Santillo – M5S)”.

E ancora: il responsabile del Mef risponderà a un’interrogazione sulla riduzione del cuneo fiscale (Foti – FDI); sulle iniziative a favore delle attività sportive e ricreative, nonché a favore delle attività con fini di interesse pubblico deliberate dagli enti locali, espletate sul demanio marittimo e senza finalità lucrative, in relazione all’impatto dell’innalzamento della soglia del canone minimo demaniale marittimo (Pastorino – Misto-+Europa); sulle iniziative volte a favorire l’accesso dei cittadini al sistema bancario, con particolare riferimento alla distribuzione delle filiali sul territorio nazionale (Romano – NM (N-C-U-I)-M); sul contributo straordinario a carico dei produttori, importatori e rivenditori di energia elettrica, di gas nonché di prodotti petroliferi, istituito dal decreto legge n. 21 del 2022 (Bonelli – AVS); sulle iniziative a favore delle aziende fornitrici di dispositivi medici, a seguito della recente introduzione di una disciplina transitoria sulle modalità di ripiano della spesa regionale per i medesimi dispositivi (Sala – FI-PPE).COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: