Notizie Locali


SEZIONI
Catania 33°

agenzia

Caso Vannacci: Bonelli, ‘mai avrei pensato di dover difendere Crosetto da Salvini’

Di Redazione |

Roma, 1 mar. – “Salvini ha affermato che la sospensione e le accuse a Vannacci sono indegne, e quindi si rivolge direttamente al ministro Crosetto. Mai avrei immaginato di dover difendere il ministro Crosetto, che in questa circostanza ha semplicemente applicato le regole. L’indegnità si manifesta invece in coloro che irridono gli omosessuali, o di chi parla dei tratti somatici di Paola Egonu come non italiani. Lo scontro politico nel governo ha superato ogni limite, sono uno contro l’altro”. Così il co-portavoce di Europa Verde e deputato di Avs, Angelo Bonelli.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: