Notizie Locali


SEZIONI
Catania 30°

agenzia

Comunali: Gasparri, ‘doppio turno? discutiamone, legittimo riflettere su tema’

Di Redazione |

Roma, 25 giu. ”In Sicilia e nel Friuli l’hanno cambiata la legge elettorale da tempo. Dopodiché discutiamone…”. Maurizio Gasparri, capogruppo di Fi al Senato, si ferma a parlare con i giornalisti fuori Montecitorio per commentare i ballottaggi alle amministrative. L’ex ministro è pronto al confronto sulla legge elettorale per le comunali dopo lo sfogo del presidente del Senato Ignazio La Russa che ha chiesto di rivedere il doppio turno perché incrementa l’astensione.

Il ballottaggio, avverte Gasparri, ”non è un fattore di stabilità quando elegge sindaci con un numero di partecipanti molto basso, ma è un metodo come altri. In Sicilia e nel Friuli -ribadisce- c’è un sistema diverso, quindi, è legittimo riflettere su questo, su quel metodo elettorale. Non ce n’è uno perfetto”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: