Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

agenzia

Conferenza Regioni boccia decreto sulle liste d’attesa

Proposta modifica per rendere testo"rispettoso delle competenze"

Di Redazione |

ROMA, 11 LUG – La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome a maggioranza (fatta eccezione la Regione Lazio) ha espresso parere negativo al decreto legge sulle liste d’attesa, e ritiene “imprescindibile lo stralcio dell’articolo 2 la cui attuale formulazione è quanto meno lesiva del principio di leale collaborazione”. Per questo propongono una modifica dell’articolo “tesa a migliorare il testo del decreto e a renderlo rispettoso delle competenze e delle prerogative di ciascun livello istituzionale come previsto dalla Costituzione”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: