Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

agenzia

Difesa: Salvini, ‘telefonata a Vannacci di solidarietà, sui gay non condivido sue posizioni’

Di Redazione |

Roma, 26 ago. “Non ho mai incontrato Vannacci, l’ho solo chiamato per esprimergli la mia solidarietà. Ho paura di un Paese in cui si decide a priori cosa si può dire e cosa no”. Lo dice Matteo Salvini, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, vicepremier e segretario federale della Lega a La Piazza, la kermesse organizzata da affaritaliani.it, in corso di svolgimento a Ceglie Messapica. “Non condivido le sue posizioni sui gay, perché non sono parole che competono a un ministro”, precisa.

“Non sindaco le scelte di Crosetto, non mi permetto, però sono per la libertà di parola”, conclude Salvini.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: