Notizie Locali


SEZIONI
Catania 18°

agenzia

Europee: Magi, ‘non interessati a centro, pronti ad andare soli ma non chiudiamo porte’

Di Redazione |

Roma, 24 ago. “Non ci interessa il moderatismo, quello è il luogo in cui tutte le istanze politiche si annacquano. Il centro è il luogo della palude, non delle riforme. Per le europee siamo pronti ad andare da soli ma noi non chiudiamo la porta a nessuno, purché sia chiaro che sui diritti, le libertà individuali ed economiche non transigiamo: Renew Europe è molto avanzata sul piano dei diritti e quando vedo che in Italia si vuole costruire qualcosa al centro con Cateno De Luca e con Letizia Moratti mi cadono le braccia”. Lo ha detto il segretario di +Europa, Riccardo Magi, in un’intervista a Repubblica.it.

“Emma Bonino è una grande risorsa per l’Italia e per l’Europa. Sicuramente le chiederemo di candidarsi e sono sicuro che lo prenderà in considerazione. Le europee saranno decisive. Meloni dovrà scegliere tra l’interesse nazionale e quello di partito: se stare con Bruxelles o con i suoi alleati che vogliono smontare il mercato unico europeo e rafforzare i nazionalismi anziché le istituzioni comuni. In questo contesto è fondamentale che ci sia un’offerta politica che dica coraggiosamente che serve più Europa”, ha concluso Magi.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: