Notizie Locali


SEZIONI
Catania 30°

agenzia

Francia: Boschi (Iv), ‘interrogazione in Vigilanza Rai, derogato ruolo servizio pubblico’

Di Redazione |

Roma, 8 lug “La Rai ha derogato al suo ruolo di servizio pubblico e ha scelto di non informare in modo completo e tempestivo i cittadini sull’esito delle elezioni francesi. Presenterò immediatamente una interrogazione in Vigilanza affinché sia fatta chiarezza sulle responsabilità della mancata informazione ai danni degli spettatori e per verificare se vi sia stata una violazione del Contratto di Servizio”. Lo dichiara la deputata di Italia Viva Maria Elena Boschi, vicepresidente della Commissione di Vigilanza Rai.

“Le lezioni francesi non possono essere derubricare a una notizia locale, ci riguardano tutti e delineano il futuro dell’Europa. Stupisce in particolare che il tg di Rainews 24, rete allnews che ha come vocazione quella di informare, non abbia aperto l’edizione serale sulle elezioni d’oltralpe. Come giustifica questa scelta il direttore Petrecca? – chiede Boschi -. Le cittadine e i cittadini italiani non devono essere costretti a ripiegare sulle emittenti private, che hanno invece dato una programmazione da vero servizio pubblico, ma hanno il diritto di avere un’informazione di qualità dalla Rai per la quale pagano il canone”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: