Notizie Locali


SEZIONI
Catania 36°

agenzia

Governo: Dini, ‘scherzo? Sorprende Meloni parli così liberamente con sconosciuto’

Di Redazione |

Roma, 2 nov. “Lo scherzo alla presidente del Consiglio è una cosa incomprensibile, ma come si fa? Giorgia Meloni è stata colta in inganno dai suoi dipendenti di Palazzo Chigi, chiamano degli sconosciuti e non c’è un filtro? Quando ero premier io si facevano tutte le verifiche del caso e poi si cercava di capire”. La pensa così l’ex premier e più volte ministro Lamberto Dini, intervistato su Rai Radio1 a Un Giorno da Pecora.

“E’ sorprendente poi che la premier si esprima in modo così libero con una persona, anche se fosse stato un leader africano, ma sostanzialmente uno sconosciuto che non aveva mai incontrato. Ha commesso un’imprudenza”. E’ stato imputato a Meloni di aver detto alcune cose in privato che non aveva mai espresso pubblicamente. “Ora però lei è obbligata a dirle anche in pubblico, anche nei prossimi incontri europei quando si toccherà il tema ucraino”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: