Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

agenzia

Il Sudan chiude il proprio spazio aereo per gli scontri

Si intensificano i combattimenti nella capitale Khartoum

Di Redazione |

IL CAIRO, 16 APR – “Chiusura dello spazio aereo sudanese”: lo segnalano al Cairo fonti aeroportuali egiziane mentre si intensificano gli scontri nella capitale del Sudan, Khartoum, tra le forze armate e le forze di supporto rapido (Rsf): per il secondo giorno spari e il rumore dell’artiglieria pesante si sentono nella città, nonostante gli appelli internazionali. Lo riporta Sky News Arabia. Le forze di supporto rapido hanno dichiarato su Facebook che a Port Sudan sono state attaccate da “aerei stranieri”. L’esercito sudanese ha detto di avere preso il controllo della più grande base delle Rsf a Karari. Mentre le Rfs affermano di avere abbattuto un aereo Sukhoi dell’esercito. Intanto il consiglio della Lega araba ha indetto una riunione urgente.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: