Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

agenzia

Istat, crescono working poor, è povero il 14% degli operai

A fronte del 7,6% degli occupati complessivi

Di Redazione |

ROMA, 15 MAG – Il reddito da lavoro ha visto affievolirsi la sua capacità di proteggere individui e famiglie dal disagio economico. Lo sottolinea l’Istat nel suo Rapporto annuale spiegando che tra il 2014 e il 2023 l’incidenza di povertà assoluta individuale tra gli occupati ha avuto un incremento di 2,7 punti percentuali, passando dal 4,9% nel 2014 al 7,6% nel 2023. Per gli operai l’incremento è stato più rapido passando da poco meno del 9% nel 2014 al 14,6% nel 2023. Nel 2023 l’8,2% dei dipendenti era in povertà assoluta a fronte del 5,1% degli indipendenti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: