Notizie Locali


SEZIONI
Catania 30°

agenzia

Jourová, ‘ancora dubbi su Stato di diritto in Ungheria’

Lo ha detto la vicepresidente della Commissione europea

Di Redazione |

LUSSEMBURGO, 25 GIU – “Spero in discussioni aperte con la delegazione ungherese, la Commissione continua ad avere perplessità, sui media, sulla libertà economiche, sulla libertà di associazione, sul regime di emergenza che ancora c’è dopo del tempo”. Lo ha detto Věra Jourová, Vicepresidente della Commissione europea con delega ai Valori e alla Trasparenza, a proposito dell’audizione di Budapest al Consiglio Affari Generali nel quadro della procedura dell’articolo 7. “La presidenza ungherese sarà importante per mostrare che possono interpretare il ruolo di onesto mediatore. Lo slogan Mega? Non è molto originale, no?”, ha aggiunto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: