Notizie Locali


SEZIONI
Catania 34°

agenzia

La Bbc rivela società usata da Prigozhin per aggirare sanzioni

Ha creato rete di compagnie Gb per coprire figure legate a Putin

Di Redazione |

LONDRA, 02 NOV – La Bbc in un’inchiesta condotta insieme all’International Consortium of Investigative Journalists ha rivelato le attività di una società offshore con sede alle Seychelles capace di costruire una articolata rete di compagnie per permettere a Yevgeny Prigozhin, defunto capo mercenario di Wagner, e a imprenditori e altre figure legati al Cremlino di sfuggire alle sanzioni imposte dall’Occidente prima e dopo l’inizio della guerra in Ucraina. La Alpha Consulting, gestita dalla businesswoman russa Victoria Valkovskaya, ha permesso di creare nel Regno Unito, sfruttando una scappatoia legale, oltre 900 imprese per acquisire beni e nasconderne i proprietari, coinvolte in numerose attività illecite, inclusa la frode. Una di queste entità controllava la petroliera Delfi che ha inquinato la costa dell’Ucraina dopo il naufragio nel 2019. Per quanto riguarda Prigozhin, i servizi offerti dalla società di consulenza delle Seychelles sono stati sfruttati per proteggere dalle sanzioni il suo jet privato e il suo yacht. Tra i clienti di Alpha Consulting legati strettamente al presidente Vladimir Putin figura anche l’ex ministro delle Comunicazioni russo, Leonid Reiman, che in passato era stato accusato da un tribunale svizzero di controllare una compagnia sospettata di aver ricevuto dei pagamenti illeciti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: