Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

agenzia

L’Ue autorizza gli aiuti dell’Italia ai traghetti Caremar

Terminato l'esame antitrust: 'In linea con le norme comunitarie'

Di Redazione |

ROMA, 08 LUG – L’antitrust Ue ha concluso che la compensazione degli obblighi di servizio pubblico concessa dall’Italia tra il primo gennaio 2009 e il 31 luglio 2012 a Caremar, società dell’ex gruppo Tirrenia, per la gestione dei servizi di traghetto è in linea con le norme Ue sugli aiuti di Stato. Lo stesso vale per la compensazione concessa alla compagnia tra il 16 luglio 2015 e il 15 luglio 2024, dopo l’acquisizione di Caremar da parte dell’associazione temporanea di armatori concorrenti Snav e Rifim. Lo ha annunciato la stessa Commissione europea al termine dell’indagine approfondita sulla privatizzazione di Caremar.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: