Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

agenzia

Manovra: Furlan (Pd), ‘misure senza futuro’

Di Redazione |

Roma, 17 ott “Una manovra economica che perde di vista l’equità sociale. Eliminata Opzione Donna, pensioni ferme, nessuna misura per combattere l’evasione fiscale, in un quadro in cui rimangono confermati i tagli alla sanità pubblica. Continuiamo a fare debito senza colmare le profonde diseguaglianze economiche e sociali nel Paese”. Lo dice la senatrice del Partito democratico Annamaria Furlan, componente della commissione Lavoro e Sanità.

“Gli slogan della destra si traducono in investimenti senza prospettiva, come il Ponte sullo Stretto, e in tagli drastici a servizi essenziali per i cittadini come salute, trasporto pubblico e scuola. Misure mediocri a cui si aggiunge l’arroganza di chi già dice che il Parlamento non avrà voce – evidenzia la senatrice Pd – impedendo modifiche e trattando le Assemblee legislative come passacarte del Governo”.

“Serviva un grande piano finanziario di rilancio – conclude Furlan – e invece il Governo ha prodotto una legge di bilancio grigia, non adatta ad un Paese che vuole ripartire”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: