Notizie Locali


SEZIONI
Catania 34°

Ultimi aggiornamenti

Manovra: Malpezzi, ‘da Ue critiche che condividiamo’

Di Redazione |

Roma, 14 dic. “Ho sentito nell’aula del Senato e leggo dichiarazioni di autorevoli esponenti della maggioranza esultare per il giudizio giunto dall’Europa sulla manovra di bilanci. Sinceramente trovo questa esultanza miope e fuori luogo”. Così la presidente dei senatori del Pd, Simona Malpezzi.

“Su Pos, uso dei contanti, sul fisco e sul tema delle pensioni la commissione europea boccia il governo italiano. E le parole del commissario Gentiloni ci dicono che le critiche sono numerose e puntuali. Quando Gentiloni afferma che ‘ci possono essere alcune misure specifiche che possono riguardare o aver riguardato obiettivi del Pnrr e che bisogna evitare di contraddire, capovolgere’ e questo ‘è l’elemento che può incrociare due terreni distinti come legge di bilancio e Pnrr’ ci sta dicendo che quelle scelte contrastano con gli obiettivi che il Paese deve raggiungere per ottenere risorse vitali per il nostro futuro”.

“Risorse che non possiamo perdere. È per questo che condividiamo da tempo le critiche che la Ue fa alla manovra del governo Meloni che ci auguriamo venga modificata al più presto perché così non aiuta le imprese, chi lavora e le famiglie italiane”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: