Notizie Locali


SEZIONI
Catania 34°

agenzia

Manovra: Pirro (M5S), ‘su pensioni medici, governo di dilettanti allo sbaraglio’

Di Redazione |

Roma, 2 nov. – “Quello di Giorgia Meloni si conferma un Governo di dilettanti allo sbaraglio. Dopo che i medici del Ssn hanno annunciato lo sciopero a causa della folle norma inserita in legge di Bilancio con cui si tagliano le loro pensioni, ora Lega e FdI parlano di non meglio precisate modifiche da apportare durante il passaggio della stessa alle Camere, purché ‘a saldi invariati’. Ma ci rendiamo conto? Hanno litigato per due settimane su una Manovra che la Meloni in persona si era vantata di aver approvato in un’ora e adesso devono mettere ‘una pezza’ su un tema su cui, peraltro, si erano già sollevate polemiche nei giorni della circolazione incontrollata delle bozze”. Così Elisa Pirro, senatrice del M5S in X commissione.

“Ferme restando le necessarie modifiche su tale punto, – continua Pirro – viene da domandarsi che ne sarà dei tagli previsti per gli altri dipendenti pubblici penalizzati da questa norma, come infermieri e insegnanti. Per il Governo sono forse figli di un Dio minore? La smettano di giocare in questo modo con la vita delle persone”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: