Notizie Locali


SEZIONI
Catania 35°

agenzia

Mastelloni, a 79 anni vedo l’abisso e chiedo la Bacchelli

"Vecchiaia terrorizzante,cancellato dal teatro ma devo lavorare"

Di Redazione |

NAPOLI, 11 LUG – “Domani entro negli 80, ne compio 79. Ringrazio Dio per la salute e il pubblico per l’affetto. Ma non pensavo che la mia vecchiaia sarebbe stata così. Terrorizzante. Davanti vedo l’abisso. Sono stato cancellato dal teatro, depennato. Non lavoro e ne avrei bisogno: la piccola pensione non mi basta a pagare affitto e bollette. La legge Bacchelli? Per il momento mi è stata negata anche se ho due valigie di documentazioni. Faccio appello al ministro Sangiuliano, che è uomo di cultura, e napoletano”. Lo dice all’ANSA l’attore Leopoldo Mastelloni alla vigilia del compleanno.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: