Notizie Locali


SEZIONI
Catania 35°

agenzia

Messina Denaro: Bisi (Goi), ‘inquirenti hanno concluso che massoneria non c’entra nulla’

Di Redazione |

Roma, 27 ago. “Durante l’indagine di Matteo Messina Denaro si è parlato di massoneria perché il medico curante del boss mafioso era un massone, e io l’ho destituito perché sta nei miei poteri, però poi alla fine dell’inchiesta gli inquirenti hanno ritenuto che la massoneria non c’entrasse nulla. E non è l’unica occasione in cui si è arrivati a questa conclusione”. Lo dice Stefano Bisi, Gran Maestro della Grande Oriente d’Italia a La Piazza, la kermesse organizzata da affaritaliani.it, in corso di svolgimento a Ceglie Messapica.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: