Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

agenzia

Mosca arresta 7 persone, ‘volevano creare cellula filo Kiev’

Media russi, in loro possesso machete e coltelli

Di Redazione |

ROMA, 22 MAR – Le forze di sicurezza russe hanno arrestato 7 cittadini accusati di essere partigiani filo-ucraini. Lo riporta Ria Novosti. Sette moscoviti che “stavano progettando di creare una cellula del Corpo volontario russo (Rdk)” sono stati arrestati e in loro possesso sono stati trovati un machete, otto coltelli e spray al peperoncino, secondo una dichiarazione della Commissione elettorale centrale dell’Fsb della Federazione Russa.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: