Notizie Locali


SEZIONI
Catania 19°

agenzia

Mosca, ‘con Parigi emersa la disponibilità a dialogare su Kiev’

Ma la Francia smentisce: 'Non abbiamo accettato né proposto'

Di Redazione |

MOSCA, 04 APR – Nella prima telefonata dall’ottobre 2022, il ministro della Difesa russo Serghei Shoigu e il suo omologo francese Sebastien Lecornu hanno discusso della possibilità di colloqui sul conflitto ucraino. Lo riferisce il ministero di Mosca dopo il colloquio. “È stata rilevata la disponibilità al dialogo sull’Ucraina. I punti di partenza potrebbero basarsi sull’iniziativa di pace di Istanbul”, ha affermato il ministero. Tuttavia la Francia ha smentito la ricostruzione avanzata dalla Russia sulla conversazione tra i due ministri: nella telefonata Shoigu ha affermato di “essere pronto a riprendere il dialogo sull’Ucraina” ma “la Francia non ha accettato né proposto alcunché” su questo tema, ha sottolineato l’entourage di Lecornu all’Afp.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: