Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

Ultimi aggiornamenti

Pd: Orlando, ‘Bonaccini? Più misura su scelte compiute, c’era anche lui negli organismi’

Di Redazione |

Roma, 23 gen “Siamo passati dall’agenda Draghi alla ‘damnatio memoriae’ del governo Draghi, che è diventato il problema. Dovremmo dare un giudizio più equilibrato”. Lo ha detto Andrea Orlando a ‘Agorà’ commentando le affermazioni di Stefano Bonaccini sul Pd al governo.

“Non siamo andati al governo per avidità di potere, ce l’aveva chiesto l’uomo più autorevole e popolare del Paese, che si chiama Mattarella -ha spiegato Orlando-. Serve più misura nel valutare le scelte compiute, scelte fatte all’unanimità, in tutti gli organismi dirigenti di cui facevano parte i protagonisti di questa vicenda a esclusione della Schlein”.

“Va ripensato il passato senza furbizie”, ha sottolineato Orlando.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: