Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

Ultimi aggiornamenti

Pd: Verini, ‘problema è capacità di vivere la vita vera e dare risposte’

Di Redazione |

Roma, 14 dic “La capacità di condividere e vivere la vita vera e dare risposte. È il problema, tra i tanti che investono il Pd, che li precede tutti”. Lo dice Walter Verini, senatore e tra i fondatori del Pd insieme a Walter Veltroni, in un articolo pubblicato questa mattina sul quotidiano ‘La Repubblica’.

“Ci vuole un partito, né pesante e né leggero ma radicato e aperto, che si prenda la briga di stare dove c’è la vita. La vita di chi soffre, di chi non ce la fa. Di chi non ha lavoro o ha un lavoro povero e sfruttato. Di chi non vede un futuro, a partire da tanti giovani. Occorre restituire passione, generosità. Mi viene da dire Bergoglizzare la politica nello spirito di quanto avviene già nel volontariato. L’ossessione deve essere questa non quella di dividerci se guardare a Conte o a Renzi”, prosegue.

“Non c’è un problema di tornare alle ideologie novecentesche ma ai valori e agli ideali. La guerra, le modalità della globalizzazione che hanno incrementato diseguaglianze e ingiustizia sociale, i cambiamenti climatici. Tutto è cambiato”, dice ancora Verini

“Per questo è ancora valida l’idea di costruire un nuovo pensiero democratico dalle radici e dagli ideali antichi nel segno dell’unità dei riformisti, progressisti e di sinistra” e nel segno “dell’etica della politica e della questione morale” come affrontata da Enrico Berlinguer. Sobrietà, legalità, lotta alla corruzione e alle mafie debbono tornare ad essere la carta di identità del Pd. Casi come quello di Straburgo di questi giorni non devono succedere e possono essere tollerati”, sottolinea Verini.

“Altro che scogliere il Pd. Tutto questo deve vivere nella Costituente, in un rapporto vero con l’Italia. Magari qualcuno potrebbe pensare che sta rinascendo qualcosa di sinistra e che valga una pena dargli una mano”, conclude.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: