Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

agenzia

Pnrr: Fitto, ‘fatti ci danno ragione, tutto ok? No, ma avanti con serietà’

Di Redazione |

Pescara, 27 apr. “Sul Pnrr penso che i fatti smentiscano opinioni che spesso strumentalmente vengano utilizzate non penso nell’interesse nemmeno del nostro paese. I dati parlano chiaro, ieri c’è stato un passaggio molto importante, quello dell’approvazione di una revisione tecnica concordata con la Commissione europea, e siamo al lavoro per la definizione della quinta rata. Siamo in un confronto costante con la Commissione, mi auguro che si possa definire quanto prima anche questo aspetto, e siamo al lavoro per raggiungere gli obiettivi della sesta rata entro il 30 giugno e della settima rata entro il 31 dicembre”. Così il ministro per gli Affari Europei, il Sud, le Politiche di coesione e il Pnrr, Raffaele Fitto, a margine della conferenza programmatica di FdI in corso a Pescara.

“Il rapporto di medio termine sui Pnrr di tutti gli Stati membri dello scorso febbraio che la Commissione europea ha comunicato, dandolo anche a dei valutatori esterni, dice che l’Italia è uno dei migliori paesi, se non il migliore, dal punto di vista delle performance. Questi sono i fatti, poi questo vuol dire che va tutto bene? No, noi siamo convinti che il Piano ha una sua grande complessità e che c’è bisogno di un approccio serio, responsabile e costruttivo, ed è quello che stiamo facendo e che continueremo a fare”, conclude.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: