Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

agenzia

**Riforme: Parrini, ‘audizioni approfondite, niente fretta o ulteriori pasticci’**

Di Redazione |

Roma, 23 nov. “Audizioni approfondite” e niente fretta che “porterebbe a ulteriori pasticci”. Il senatore Pd Dario Parrini, vicepresidente della commissione Affari Costituzionali, fissa alcuni paletti parlando con l’Adnkronos sul percorso, avviato oggi a palazzo Madama, del premierato. La riforma del centrodestra camminerà in abbinamento con il ddl Renzi, quello del sindaco d’Italia, una “scelta obbligata” dal punto di vista tecnico.

“Il ddl 935 – argomenta Parrini- incide su pochi articoli della Costituzione ma stravolge la nostra forma di governo. È necessario che le audizioni siano molto approfondite. La fretta porterebbe ulteriori pasticci in un provvedimento pericoloso e che di pasticci è già pieno”. I gruppi di opposizione (Pd, M5S, Sinistra, Azione) condivideranno insieme i nomi da indicare per le audizioni.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: