Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

agenzia

Riforme: Schlein, ‘moratoria su autonomia per Pd è condizione per confronto’

Di Redazione |

Roma, 21 set. “Confermiamo la disponibilità confronto sul merito ma noi a Giorgia Meloni a quel tavolo”, che si è tenuto alcuni mesi fa, “abbiamo portato anche una condizione chiara per un confronto sulle riforme: una moratoria sull’autonomia differenziata che non è una legge costituzionale ma che incide pericolosamente sull’ordinamente di questo Paese. A quello stiamo”. Così Elly Schlein ai cronisti in Transatlantico.

“Noi abbiamo portato al tavolo del governo le proposte del Pd che vanno nel senso di rafforzare la stabilità e la rappresentanza”. Proposte tra cui c’era “la sfiducia costruttiva, agire sull’abuso della decretazione d’urgenza, modificare la legge elettorale e rafforzare gli istituti di partecipazione come referendum e leggi di iniziativa popolare”.

“Siamo disponibili al confronto sulle base di queste proposte che già portammo al governo di Giorgia Meloni quando ci invitò a un confronto dopo il quale non abbiamo più saputo niente, nel quale ponemmo la condizione che fosse un confronto reale e non già deciso a tavolino a prescindere dalle opposizioni e che vi fosse una moratoria sull’autonomia differenziata”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: