Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

agenzia

Russia: Putin, ‘noi con gli altri paesi del Csto contro il terrorismo’

Di Redazione |

Minsk, 23 nov. “La Russia e gli altri paesi dell’Organizzazione del Trattato di Sicurezza Collettiva (Csto) non tollerano il terrorismo in nessuna delle sue manifestazioni e in nessuna regione del mondo”. Lo ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin alla riunione del Consiglio di sicurezza collettiva del Csto a Minsk, in Bielorussia.

“Abbiamo attuato congiuntamente una serie di misure per combattere l’estremismo, la criminalità transnazionale, l’immigrazione clandestina e il traffico di droga. È stato lanciato il consiglio di coordinamento sulla sicurezza biologica del Csto. Il suo obiettivo è prevenire le minacce legate allo sviluppo e all’uso di armi biologiche”, ha dichiarato Putin, aggiungendo che la prossima riunione del consiglio è prevista per dicembre a San Pietroburgo.

Il leader russo ha sottolineato il lavoro attivo svolto da tutti gli Stati membri del Csto durante l’anno per contribuire al rafforzamento dei legami all’interno dell’organizzazione sui principi del sostegno, del rispetto e della considerazione degli interessi reciproci. È stata promossa nella pratica la missione chiave dell’associazione come struttura di difesa regionale responsabile del mantenimento della pace e della stabilità nel vasto spazio eurasiatico.

“Grazie all’interazione produttiva sia attraverso i ministeri degli Esteri, i ministeri della difesa, i consigli di sicurezza e i parlamenti, abbiamo prontamente concordato le questioni politiche cruciali e strategico-militari e i problemi acuti dell’agenda regionale e internazionale”, ha aggiunto Putin, sottolineando l’importanza che i contatti del Csto con i suoi partner – l’Organizzazione per la Cooperazione di Shanghai (Sco) e la Comunità degli Stati Indipendenti (Csi) – continuino a svilupparsi anche quest’anno.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: