Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

agenzia

Salone libro: Latini (Lega), ‘contestazione è peggior violenza oscurantista’

Di Redazione |

Roma, 20 mag. “Solidarietà a Eugenia Maria Roccella cui è stato negato di parlare e presentare il suo bellissimo libro, autobiografia profonda e intensa. Negare la libertà di parola al ministro non è una legittima e civile contestazione, ma un atto vergognoso che non dovrebbe accadere in alcun luogo, tanto meno in uno spazio dedicato alla cultura come il Salone del Libro. Quella andata in scena oggi è stata la peggior violenza oscurantista, ben lontana da oggi principio democratico e di confronto”. Lo afferma la deputata della Lega Giorgia Latini, vicepresidente della commissione Cultura della Camera, presente al Salone del Libro di Torino.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: